landing-page-YULLI-1

Laurea Magistrale in

Arte, valorizzazione e mercato

Un corso di Laurea Magistrale per acquisire le competenze necessarie per diventare un professionista del sistema della cultura e delle arti.

Le iscrizioni ai test di ammissione per l’a.a. 2024/25 si chiuderanno il giorno 2 settembre.

Scopri il corso di Laurea

Il Corso di Laurea Magistrale in Arte, Valorizzazione e Mercato offre competenze avanzate di tipo storico-artistico, gestionale, organizzativo ed economico specifiche per il mercato delle professioni culturali e per il sistema delle arti.

Il corso combina didattica frontale con esperienze pratiche, seminari, workshop e stage presso partner nazionali e internazionali. Offre anche cicli di lecture con protagonisti del sistema dell’arte, della cultura e dello spettacolo, collaborazioni con istituzioni pubbliche e private come la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e opportunità di studio all’estero.

Offre inoltre la possibilità di conseguire un doppio diploma italo-francese in collaborazione con l’ICART di Parigi.

Il piano di studi è pensato per approfondire le conoscenze teoriche e offrire pratiche metodologiche utili a comprendere e sviluppare la produzione culturale, organizzare e curare eventi e mostre, comunicare e divulgare l’arte anche attraverso i vari strumenti digitali.

Nel primo anno, lo studente avrà la possibilità di approfondire lo studio delle culture visuali, del collezionismo e del mercato antiquario e le tecniche di narrazione per gli eventi artistici e di analizzare la dimensione giuridico-economica del sistema dei beni culturali, con specifica attenzione alla gestione dei musei, alle strategie legate al mercato dell’arte e alle nuove forme di impresa.

Nel secondo anno, lo studente affronterà sul piano teorico e pratico i problemi legati alla progettazione degli eventi artistico e culturali, il rapporto tra arte e web, partecipando a laboratori di progettazione e produzione culturale con importanti enti milanesi, come il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci e MEET.

81,8%

Tasso di occupazione a un anno dalla Laurea
Rapporto AlmaLaurea 2024

Il corso forma manager, critici, curatori, comunicatori culturali, galleristi, direttori di museo e consulenti capaci di gestire tutte le fasi del rapporto tra arte e mercato, inclusa la produzione culturale e la comunicazione digitale.

Possibili sbocchi professionali:

– Curatore di mostre
– Esperto d’Arte
– Comunicatore artistico e culturale
– Gallerista
– Project Manager per agenzie e istituzioni culturali
– Content creator
– Manager museale

Un polo di eccellenza
per i professionisti di domani

L’Università IULM è il polo di eccellenza in Italia per la formazione nei settori della Comunicazione, delle Lingue, del Turismo, delle Industrie creative e valorizzazione dei beni culturali.
Ai suoi studenti garantisce una solida preparazione culturale con un approccio integrato di teoria ed esperienze pratiche, propone percorsi didattici innovativi, offre servizi all’avanguardia, attiva contatti con il mondo del lavoro e incentiva le esperienze di studio all’estero.
Le politiche inclusive e l’impegno sociale, così come l’impegno decennale nello sviluppo di servizi a sostegno della disabilità e della diversità, contribuiscono a collocare l’Università IULM all’81 esimo posto tra le università al mondo, e prima tra gli atenei milanesi, per l’SDG n. 5 “Gender equality” del THE Impact Rankings 2023

campus-v-2
un-polo-di-eccellenza

Imparare il futuro

L’obiettivo dell’Università IULM è quello di formare i futuri protagonisti delle nuove industrie creative nell’ambito della cultura, della comunicazione e dell’economia; professionisti in grado di affrontare le sfide e cogliere le opportunità che emergono dai mercati e dagli scenari internazionali. Uomini e donne dotati di pensiero critico e di visione strategica, capaci di intervenire attivamente nella rivoluzione digitale in atto.

Un Campus
all’avanguardia

Innovazione e tradizione

Il Campus dell’Università IULM si trova nel centro di Milano e offre strutture e spazi pensati per studiare, fare ricerca, ma anche per momenti di divertimento e aggregazione. Due residenze, quattro punti di ristoro, una biblioteca con una collezione di oltre 240.000 libri catalogati, aule dedicate allo studio, servizi di supporto per aiuti finanziari, sviluppo della carriera, opportunità di studio all’estero e costante orientamento, mentoring e counselling.

Domande
Frequenti

Per accedere al test d’ammissione è prevista una tassa di iscrizione pari a € 100, non rimborsabile.

I test di ammissione si svolgono online previa iscrizione tramite il portale www.iulm.it, sezione “Nuovi studenti”.

Tutti i Corsi di Laurea Magistrale sono a numero programmato. Per informazioni aggiuntive consulta il seguente link.

No, tutti i nostri Corsi di Laurea Magistrale sono erogati in presenza presso la sede di Milano; non è previsto obbligo di frequenza nonostante sia fortemente consigliata.

Le tasse universitarie vengono calcolate in base all’attestazione ISEE del nucleo familiare dello studente. Il totale complessivo annuo viene suddiviso in tre rate: la prima è uguale per tutti, mentre la seconda e la terza variano in base alla fascia di reddito di appartenenza. Per consultare il prospetto delle fasce contributive clicca il seguente link.

Si, è previsto un accertamento linguistico per i Corsi di Laurea Magistrale in “Intelligenza artificiale, impresa e società”, “Strategic Communication”, “Televisione, cinema e new media” e “Hospitality and Tourism Management”. Non è necessario svolgere una procedura di iscrizione specifica; l’iscrizione al test d’ingresso include automaticamente l’iscrizione all’assessment test. Visiona il regolamento del Corso di Laurea Magistrale di tuo interesse per maggiori dettagli su eventuali esoneri.

Contattaci

Abbiamo un servizio attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00 per dare una risposta a tutte le tue domande.

Numero Verde: 800 363 363
Email: infopoint@iulm.it

Come raggiungerci

IULM, Via Carlo Bo, n. 1 | Milano

MM2 fermata Romolo, fermano inoltre nelle vicinanze le filovie 90 e 91, gli autubus 47, 71, 74, 76, 95.

Per calcolare il percorso più rapido prova l’app di ATM per il tuo smartphone.